La Rocca
 

 

 

 
   
     
 

Difficoltà: T (facile)

 
 

Durata complessiva: libera!

 
 

Dislivello: ...

 
 

Sviluppo totale: ...       

 
 
 
 
http://www.soccorsoalpinolazio.it/img/logo_cnsas_small.gif

Per tutte le emergenze in zone montane, impervie o in grotta chiama il 112-118 oppure il 3486131300

 
 
 
 
 

   • "Dalle ricerche effettuate, sulla rocca, residenza del feudatario, non sono emerse fonti documentali che consentano, sulla base anche dei ruderi visibili, di rilevare l’epoca di costruzione, la sua struttura difensiva, la consistenza abitativa, nonché l’ubicazione del ponte levatoio e della porta, denominata del “Campidoglio”, che vi dava ingresso.

Le scarse notizie che qui se ne riferiscono provengono quasi esclusivamente da documentazione indiretta, relativa a vicende in cui essa è stata coinvolta. I resti, costituiti dalle mura perimetrali, anche se contaminate dagli edifici abitativi di epoca moderna che hanno occupato finanche la superficie circostante, testimoniano che si trattava di un fortilizio che, per la stessa natura del luogo nel quale era costruito, si presentava di non facile espugnabilità e di ampia consistenza abitativa, indicato nei documenti come “rocca mastra” o anche “superior”, dalle caratteristiche proprie delle rocche medievali" ... (Cfr. biblio 6)

Ovviamente la salita alla Rocca, trovandosi al centro del paese, è una passeggiata, che però, data la posizione piacevolmente panoramica si presenta molto interessante ... se solo fosse aperta al pubblico!

Per ulteriori informazioni si veda:

Gerum Graziani - Sgurgola nel Medioevo - 2001

 
     
 
 
 
 

 
     
 

 

 
 

[ Monti Lepini Orientali ]