La Badìa (chiesa della Madonna de Viano)
 

 

 

 
   
     
 

Difficoltà: T (facile)

 
 

Durata complessiva: +/- 1 ora (con partenza a piedi dal parcheggio di via Favale)

 
 

Dislivello: ...

 
 

Sviluppo totale: +/- 2 km

 
 
 
 
http://www.soccorsoalpinolazio.it/img/logo_cnsas_small.gif

Per tutte le emergenze in zone montane, impervie o in grotta chiama il 112-118 oppure il 3486131300

 
 
 
 
   
     
 

   "La chiesa della Madonna de Viano sorge su un ampio ripiano a circa un chilometro dall'abitato di Sgurgola, in direzione est, quasi a ridosso dei monti Lepini, ad est dell'antico Monte Giuliano, nell'antica regione dei Volsci, dai romani denominata latium adiectum.

Vi si può accedere dalla strada provinciale dei Monti Lepini, che unisce i centri abitati di Morolo e Sgurgola, oppure tramite la strada comunale detta "dell'Abbadia", fortemente in salita, che unisce il borgo di Sgurgola alla sua chiesa.

... Una tradizione locale rimanda l'origine del complesso monumentale all'anno Mille, e ciò si potrebbe ipotizzare dall'analisi di alcuni particolari delle decorazioni del nartece, anche se la prima notizia documentata risale al 1254. Sappiamo che Sgurgola sin dal XII secolo fu feudo papale e che nel 1159 fu concesso, dall'autorità ecclesiastica, come feudo alla famiglia Conti.

Le prime notizie, documentate riguardanti il monastero si hanno a partire dal 1256 e, data l'imponenza delle strutture architettoniche, il cospicuo numero delle monache e il loro rango di appartenenza (di ognuna è documentato il nome, il casato ed il castello di provenienza), è da ritenere che il suo prestigio fosse pari a quello delle altre abbazie delle zona come Fossanova, Casamari, Subiaco ..." (Cfr. biblio 2)

Il nostro consiglio, per chi vuole fare una passeggiata panoramica con vista sul paese, è di fermare l'auto nel parcheggio tra via Favale e Angelo Bianchi per poi proseguire a piedi sulla provinciale monti Lepini, ovviamente è anche possibile arrivare comodamente in macchina ...

Per ulteriori informazioni si veda:

Menotti Morgia - Usi e costumi della vecchia Sgurgola - Editrice Frusinate - 1970
Gerum Graziani - Sgurgola nel Medioevo - 2001
Anna Ferrazzano, Paola Iecco e Natascia Temperilli - Restauro della facciata e del Nartece della
       "Badia della Madonna de Viano" - Comune di Sgurgola - 2004

 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
     
 

 

 
 

[ Monti Lepini Orientali ]