L'anello di Monte Gemma (da S.Serena)
 

 

 

 
   
     
 

Difficoltà: E (media difficoltà)

 
 

Durata complessiva: +/- 3 ore

 
 

Dislivello: +/- 500 mt

 
 

Sviluppo totale: +/- 7,5 km

 
 
 
 
http://www.soccorsoalpinolazio.it/img/logo_cnsas_small.gif

Per tutte le emergenze in zone montane, impervie o in grotta chiama il 112-118 oppure il 3486131300

 
 
 
 
 
     
 

Breve itinerario ad anello che raggiunge la panoramica cima di monte Gemma (1457 mt). Durante la salita si apprezzano monte Malaina, il gruppo del Semprevisa, e se ci sono le condizioni, il mare ...

Arrivati a Supino si attraversa il paese, direzione fonte Pisciarello, per poi deviare a sinistra e salire verso la piana di Santa Serena (+/- 1080 mt) fino a raggiungere la fine della strada, nei pressi della fonte, dove si parcheggia.

Dalla fonte si attraversa la piana, seguendo l'evidente traccia, in direzione sud-ovest. All'incirca dopo 700 mt si stacca sulla sinistra un sentierino (segni, non evidenti all'inizio) che raggiunge la dorsale intorno ai 1200 mt. Da notare che la traccia non è riportata sulla mappa delle Edizioni il Lupo.

Si prosegue, superando la Fossa dei Felci (così riporta la mappa ...), fino a guadagnare la cresta. Quindi si continua con vista panoramica e con qualche saliscendi fino a raggiungere, poco prima di monte Salerio (1439 mt), una deviazione evidente verso sinistra. Seguendola si raggiunge prima la deviazione per la discesa (freccia) quindi la cima di monte Gemma per poi, in leggera discesa, arrivare alla sua Croce. Dalla cima il panorama spazia sui sottostanti Valloni, Supino, Punta la Torricella, i Monti Ernici ed il Cacume.

Per la discesa, dalla Croce, si torna leggermente indietro e si raggiunge uno dei pochi cartelli con indicazioni. Seguendo i segni, verso nord, si scende nel bosco fino a tornare alla macchina.

 
 
 
 
   
 
 
 
 

 
 

[ Monti Lepini Orientali ]